La storia di Chirimoya di Amicucci Ernesto

Chirimoya di Amicucci Ernesto: un ampio assortimento di pizze tradizionali


Un saluto a tutti!

Mi chiamo Ernesto, sono il proprietario e il pizzaiolo di una delle pizzerie di Genzano di Roma: il “Chirimoya”. Sono vegetariano da oltre quarant’anni, ho un’ottima conoscenza di tutti gli alimenti, sono specializzato anche nella cucina macrobiotica e crudista. Sicuramente vi domanderete: come mai un vegetariano è così grasso? Io rispondo dicendo: “pensate ai rinoceronti, al bisonte, all’elefante animali forti fisicamente e di grande prestigio o al mio amico Buddha, grande pensatore e padre di molti popoli”. 

Ma a parte gli scherzi ora parliamo di un argomento serio, la pizza. Un alimento che ha conquistato l’Italia e gran parte del mondo. Un piatto amato da tutti, ma che purtroppo sta attraversando una fase di decadenza, ma della sua decadenza parlerò dopo.

Per cucinare la pizza uso farine non raffinate, come quella di farro, grano saraceno, mais, riso. Ciò che contraddistingue il Chirimoya dalle altre pizzerie di Genzano di Roma sono gli impasti, i quali non sono mai uguali. Ogni settimana, infatti, aggiungo nuovi prodotti nutrienti come riso, patate, cereali, semi di vario tipo. Proprio per questo i miei clienti possono gustare una pizza sempre differente, sana e nutriente, digeribile, realizzata con cura e attenzione alla salute. Propongo anche impasti senza glutine e senza lievito per realizzare un prodotto adatto alle intolleranze, sempre più diffuse nella nostra epoca. Non preparo mai l’impasto con la 00, farina raffinata, poco salutare e la cottura avviene mediante un forno a legna.

Purtroppo, alcune volte, i proprietari delle pizzerie di Genzano di Roma, per rendere competitivo il prezzo, tendono ad abbassare in modo sensibile la qualità del prodotto. Propongono una pizza realizzata con farine raffinate, prive di nutrienti, ricche di conservanti. La farina di queste pizze spesso proviene da grano coltivato con pesticidi. Non sono rari i casi in cui usano dei fondi precotti, conservati in frigo, coperti da panni umidi altamente contaminanti. In alcuni casi la mozzarella, usata per condire i dischi, viene sostituita da formaggio ricco di sostanze chimiche come l’ammoniaca, nocive per l’organismo. La cottura dei cibi precotti essendo più breve, in questi casi, non permette un’adeguata cottura del pomodoro e degli altri ingredienti. Queste pizze, alcune volte, non vengono cucinate mediante un forno alimentato a legna, ma attraverso una cottura a pellet, tossica per l’organismo.

In conclusione bisogna considerare che l’attenzione al “cosa si mangia” è fondamentale per la vita di ognuno di noi.

Infatti una dieta sana, equilibrata, costituita da cibi genuini contribuisce, in modo decisivo, a mantenere e a migliorare la salute, mentre un’alimentazione scorretta può provocare numerosi squilibri ed è uno dei maggiori fattori di rischio per numerose malattie. Una corretta alimentazione è necessaria per una buona qualità della vita e per invecchiare bene.


Servizi

Il ristorante Chirimoya di Amicucci Ernesto di Genzano di Roma, offre una varietà di pizze, dalle più classiche a quelle più sfiziose cotte esclusivamente nel forno a legna e preparate ad arte con i migliori ingredienti. L’ampio locale a disposizione dei clienti è ideale per trascorrere una serata in compagnia degli amici o insieme a propri familiari, gustando una delle numerose pizze a disposizione, o scegliendo nel menù tra i manicaretti proposti dalla cucina. Antipasti, primi, secondi, contorni e dolci sono cucinati come abilità e competenza dai cuochi del ristorante, che scelgono i migliori ingredienti del territorio dei Castelli romani e dintorni, per accontentare anche i palati più esigenti. 

Il prodotto più famoso tra le pizzerie di Genzano di Roma è la “Lingua”, una striscia di pizza cotta nel forno a legna e riempita di gustosi ingredienti. I più audaci si possono sfidare a mangiarla in soli 45 minuti. Al ristorante è possibile trovare diversi impasti di pizza che vanno a soddisfare le esigenze nutritive dei clienti affetti da intolleranze alimentari. Per i clienti affetti da celiachia infatti i pizzaioli preparano pizze con impasti che non prevedono al presenza di glutine e lievito. Per i clienti vegani sono a disposizione pizze con mozzarella vegetale e una serie di prodotti di natura biologica. Il ristorante è aperto dalle 8 alle 15 per le colazioni e il pranzo, e dalle 15 alle 2 di notte per la cena e il dopo cena. Il giorno di chiusura settimanale è il mercoledì.


Indirizzi

Sede

00045 - Genzano Di Roma (ROMA) Lazio
Via Fratelli Colabona, 70
Distanza dal centro: 0,40 Km
Telefono: 069390592
Partita IVA: 05173301002
Responsabile trattamento dati: Ernesto Amicucci
Email: magojunior@tiscali.it


Info contatto
Referente
Ernesto Amicucci
Telefono
069390592
Cellulare
3409754319
Mail
magojunior@tiscali.it
Web
http://www.chirimoya.it